blue point, traduzioni, asseverazioni, traduzioni giurate, apostillatura, legalizzazione, pratiche per stranieri, documenti,matrimoni,feste,cerimonie,oeganizzazione,consulenza, musica, decorazioni, tableau de mariage, amore, single, incontri, amicizia, cuneo, piemonte

Blue Point: Via  XXVIII Aprile 19,  

12100 Cuneo (CN)


facebook
instagram
whatsapp
messenger
telegram
phone

Blue Point: via  XXVIII Aprile 19,

12100 Cuneo (CN)

E-mail:

info.bluepoint.cn@gmail.com

P.IVA: 03886970049

Pec: morandiroberta@pec.it

Copyright Robymo74

P. IVA: 03886970049

Pec: morandiroberta@pec.it

Telefono: (+39) 0171 324442

Cellulare: (+39) 333 4990827


facebook
whatsapp
messenger
telegram
phone
foursquare
image1014

FAQ

CHE COS' E' L'AUTENTICAZIONE DI UNA FOTOCOPIA?

 

L'autenticazione di una fotocopia consiste nell'attestazione di conformità con l'originale scritta alla fine di una fotocopia, da parte del pubblico ufficiale autorizzato. Oltre alla firma per esteso e al timbro dell'ufficio ( apposti in calce se possibile, altrimenti sul retro ), se la copia è formata da più fogli ciascuno di essi deve contenere la firma del medesimo pubblico ufficiale.
Essa consente di presentare la copia di un documento al posto dell'originale.
La fotocopia autenticata non ha scadenza.

Per ottenerla occorre portare con sé un documento d'identità e il documento originale che dev'essere autenticato.

Tranne che per rarissimi casi esenti da bollo occorre una marca da bollo ( da € 16,00  ) ogni 4 facciate.

mouseblutrasp

CHE COS' E' LA TRADUZIONE GIURATA O ASSEVERAZIONE?

 

Le traduzioni giurate o asseverate sono traduzioni che vengono rese ufficiali mediante un giuramento prestato innanzi al Cancelliere del Tribunale, al Giudice di Pace o a un Notaio, con il quale il traduttore  giura di avere tradotto bene e fedelmente il testo in questione, al solo scopo di far conoscere la verità.

Attraverso il giuramento il traduttore si assume la responsabilità, anche penale, di quello che ha scritto.

Il giuramento e la legalizzazione sono procedure indispensabili per poter presentare qualunque documento a un’autorità, a un Organo o a un Ente Ufficiale in una lingua diversa da quella originale.

Per legge è colui che effettua la traduzione che deve fare il giuramento dinnanzi all'Autorità competente.

I timbri vanno tradotti e le firme vanno riportate, nel caso non siano chiari o leggibili, va precisato: timbro illeggibile, firma illeggibile; le fotografie e le marche varie poste sul documento, vanno menzionate dal traduttore (es. foto dell'interessato/a,. marca da € ... , ecc.).

Occorre : documento originale ( o copia autenticata), traduzione, verbale di asseverazione, e una marca da bollo (16,00 € ) ogni 100 righe nelle 4 pagine.

traduzioni

CHE COS' E' LA LEGALIZZAZIONE?

 

La legalizzazione consiste nell'attestazione della qualità legale del pubblico ufficiale che ha apposto la propria firma su un documento. 

Dopo la traduzione giurata dei documenti destinati all'estero, è necessaria la legalizzazione.

Legalizzare un documento significa far convalidare la firma apposta dal Pubblico ufficiale al momento del giuramento del traduttore. 

Vengono legalizzati i documenti pubblici rilasciati da Autorità estere (anche le rappresentanze diplomatiche e consolari) affinché abbiano valore in Italia e i documenti e atti prodotti in Italia affinché abbiano valore all'estero.

I documenti privati vengono legalizzati solo se trasformati in documenti pubblici. 

L'asseverazione e la traduzione del documento vanno comunque sempre effettuate.

mouseblutrasp

CHE COS' E' L' APOSTILLA?

 

L'apostilla è una certificazione che convalida, con pieno valore giuridico, sul piano internazionale, l'autenticità di qualsivoglia atto pubblico. I documenti che vengono fatti o che devono avere validità in uno dei Paesi della Convenzione riguardante l'abolizione della legalizzazione di atti pubblici stranieri (l'Aja, 05/10/1961), devono avere l'apostilla (apostille).

L'apostilla sostituisce la legalizzazione.

L'apostille è un'annotazione, con un timbro specifico, messa su un documento originale.

L'asseverazione e la traduzione del documento vanno comunque sempre effettuate.

traduzioni

TRADUZIONE GIURATA ( ASSEVERAZIONE) QUANTO COSTA?

 

Questo tipo di traduzione viene solitamente utilizzata per decreti e atti sia legali che notarili. Ma è anche vero che viene richiesta per certificati anagrafici stranieri da utilizzare in Italia e certificati italiani da utilizzare all'estero. Quindi la traduzione di certificati come ad esempio il certificato di nascita, di matrimonio, di laurea, il certificato del casellario, della patente e così via devono essere traduzioni giurate.

Il giuramento che presta il traduttore si chiama anche asseverazione ed è a tutti gli effetti una perizia giurata.

Quanto costa una traduzione giurata? Non vi è un prezzo fisso, questo perché dipende dalla combinazione linguistica e dalla lunghezza dei documenti. Normalmente si calcola il prezzo della traduzione e a parte viene calcolato il prezzo dell'asseverazione e sempre a parte va calcolato il prezzo delle marche da bollo richieste dallo stato. 

mouseblutrasp

IN COSA CONSISTE UNA TRADUZIONE GIURATA?


La traduzione giurata di documenti è una traduzione con valore legale e ufficiale nel Paese in cui si ha necessità di utilizzare un certo documento.

E' una traduzione eseguita da un traduttore il quale giura davanti ad un Pubblico Ufficiale di aver bene e fedelmente tradotto il documento da una lingua ad un altra al solo scopo di far conoscere la verità.

Il Pubblico Ufficiale può essere un Cancelliere del Tribunale, un Notaio o il Giudice di Pace, riceve la traduzione effettuata dal traduttore, entrambi firmano un verbale di asseverazione. In questo verbale risultano, i dati del traduttore, il timbro del Pubblico Ufficiale, il numero di cronologia del verbale e le firme del traduttore e del pubblico ufficiale.

La traduzione giurata va sempre fascicolata con le marche da bollo, in modo tale che una volta firmata dal traduttore e dal Pubblico Ufficiale diventa a tutti gli effetti una traduzione ufficiale

traduzioni

COSA OCCORRE PER LA TRADUZIONE DI UNA PATENTE DI GUIDA?

 

Per effettuare la traduzione di una patente di guida occorre:

1. Patente originale che va tradotta

2. Copia conforme all'originale ( si richiede in comune all'ufficio anagrafe e, tranne in rari casi, occorre una marca da bollo da € 16,00)

3. Traduzione asseverata ( detta anche giurata) con giuramento del traduttore in tribunale con marca da bollo da € 16,00.

Attenzione che ora causa emergenza COVID 19 in Tribunale si accede solo tramite appuntamento, qui a Cuneo gli uffici preposti ricevono solo 2 giorni a settimana, con certificazione di urgenza e necessità. Non bisogna aspettare l'ultimo momento credendo di poter fare tutto in un paio di giorni.

mouseblutrasp

COME SI CALCOLA IL COSTO DI UNA TRADUZIONE?

 

Ci sono diversi metodi per calcolare il prezzo di una traduzione, ma la cosa principale è sempre la combinazione linguistica, cioè da quale lingua a quale lingua dev'essere svolta la traduzione. Vi sono lingue con un mercato più concorrenziale come l'inglese o il francese ( lingue più studiate e usate) che quindi hanno un costo più basso e altre con un mercato più di nicchia come possono essere il giapponese o l'arabo con un costo notevolmente più alto.

Detto ciò un altro fattore che influisce sul prezzo di una traduzione è la lunghezza del testo, bisogna considerare che per documenti o testi molto brevi spesso si usa un prezzo definito " minimo fatturabile" che può variare a seconda delle politiche aziendali di ciascuna agenzia ma che si aggira sempre intorno ai 30/40 euro, al contrario per testi molto lunghi viene pattuito un prezzo con il cliente definito "a pacchetto".

Alrto fattore che influisce sul prezzo è chi svolge la traduzione, se la traduzione è svolta all'interno dell'agenzia avrà un costo inferiore rispetto alla delega del lavoro a un traduttore esterno.

Dopo di che il prezzo lo si può calcolare a parola o a cartelle ma il risultato non cambia molto, anche in questo caso la scelta di adottare un metodo o un altro dipende dalle politiche aziendali dell'agenzia, ad esempio un preventivo su un testo non definitivo di solito si calcola a parola poichè il testo definitivo può essere notevolmente diverso da quello sottoposto per il preventivo.

 

 

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder